Page 17 of 18 FirstFirst ... 7131415161718 LastLast
Results 241 to 255 of 267

Thread: M5S: Senza Parole...

  1. #241
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    Quote Originally Posted by Bortas View Post
    Quello che rischia di essere il prossimo presidente del consiglio?
    ecco... appunto..
    per questo ci sto appresso...
    perchè davvero mi spaventerebbe quasi meno Razzi.
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  2. #242
    Warrant Officer gorgon's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Ambra
    Posts
    2.821

    Default

    io ho appena rinnovato il passaporto apposta... questo è talmente impresentabile che in confronto la raggi sembra la merkel
    Gorgon
    'But we're a university! We have to have a library!' said Ridcully. 'It adds tone. What sort of people would we be if we didn't go into the Library?'
    'Students,' said the Senior Wrangler morosely.
    The Last Continent, Terry Pratchett
    Spoiler

  3. #243
    Lieutenant Commander Shub's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Firenze
    Posts
    22.321

    Default

    con razzi finisce a zoccole e missili cruise

  4. #244
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    ieri ho visto un pezzo del programma di Mentana con Di Maio: devo ammettere che me lo aspettavo molto peggio. Inoltre è stato molto attento su certi punti facendo intendere di essere meno "nazisti" (nel senso di chiusi mentalmente solo nelle loro idee) su argomenti su cui un tempo guai a dire una cosa diversa...
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  5. #245
    Warrant Officer gorgon's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Ambra
    Posts
    2.821

    Default

    questa si chiama comunicazione
    e si studia
    Gorgon
    'But we're a university! We have to have a library!' said Ridcully. 'It adds tone. What sort of people would we be if we didn't go into the Library?'
    'Students,' said the Senior Wrangler morosely.
    The Last Continent, Terry Pratchett
    Spoiler

  6. #246
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    almeno han capito che urlando Vaffanculo e gridando solo slogan, forse non possono andare oltre alla solita percentuale.
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  7. #247
    Warrant Officer gorgon's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Ambra
    Posts
    2.821

    Default

    secondo me già se vanno da mentana ce vanno un minimo preparati perchè sanno benissimo che se partono con una cazzata o cagano fuori dal vaso anche solo di un epsilon se li scopa in diretta senza preservativo e probabilmente usando dei vetri rotti al posto del lubrificante

    cmq in generale con gli argomenti borderline nell'ultimo periodo [più di un anno, meno di due] hanno sempre tenuto un atteggiamento ambiguo

    nel senso che i volti di punta (il comico svizzero-genovese francescano-miliardario, l'innominabile presidente del consiglio in pectore e il tizio che gira in moto e parla come un personaggio di moccia) continuano a parlarne in maniera più o meno "normale" lasciando poi che le cagate su antivax scie chimiche e fiori di bach se le smazzino i personaggi di secondo piano, per evitare di perdere consensi fra le persone che sono vicine alle cose sensate che dicono ma che li schiferebbero instant se cominciassero con gli sproloqui di cui sono piene le loro pagine facebook da complottisti o tuttologi*


    .



    .
    *che tanto per dire non più tardi di ieri quando ho dovuto spiegare a mio padre perchè proprio quell'oggetto non andava bene -reggeva meno di 200kg/m2 e ce ne dovevamo mettere più di 900- me so' sentito dire anche in maniera abbastanza sgarbata da un commesso di leroy merlin che secondo lui non era così e non c'avevo capito un cazzo...
    Gorgon
    'But we're a university! We have to have a library!' said Ridcully. 'It adds tone. What sort of people would we be if we didn't go into the Library?'
    'Students,' said the Senior Wrangler morosely.
    The Last Continent, Terry Pratchett
    Spoiler

  8. #248
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    Oggi Barbara Lezzi, senatrice del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione bilancio del Senato, ha pubblicato un video su Facebook per spiegare perché, secondo lei, c’è stato un inaspettato aumento del PIL nel secondo trimestre del 2017. La spiegazione, secondo Lezzi, non ha nulla a che fare con il contesto economico e tanto meno con le azioni del governo. Il PIL è aumentato, secondo Lezzi:
    «Perché ha fatto molto caldo»
    Nel video pubblicato su Facebook Lezzi spiega che ad essere cresciuta nel secondo trimestre è la produzione industriale di giugno (un indicatore con cui si misura il rendimento dell’industria in un certo periodo) e che questa, a sua volta, è aumentata per via degli elevati consumi elettrici dovuti al gran numero di condizionatori che erano in funzione. Giugno è stato effettivamente un mese molto caldo, ma nel comunicato dell’ISTAT non si trova nulla che possa giustificare l’affermazione di Lezzi.
    Hanno sempre una spiegazione logica a tutto.....
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  9. #249
    Nazgul Tirith's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Manicomio
    Posts
    15.078

    Default

    Bhe che dire, prima l'onnipotente grillo emana che pure gli indagati si possono candidare (ma come )

    Poi tutti disertano la candidatura per fare il premier tranne Di Maio che è palesemente obbligato e 4 sconosciuti pure a loro stessi.

    I Candidati:

    Cicchetti Vincenzo
    Di Maio Luigi
    Fattori Elena
    Frallicciardi Andrea Davide
    Ispirato Domenico
    Novi Gianmarco
    Piseddu Nadia
    Zordan Marco


    Stan facendo veramente tutto da soli

    Ovviamente vengono pure perculati da piu parti, tipo Saviano "oh se volete mi candido io".



    Bello anche il loro sito, che ormai è una fogna illeggibile apparte per le notizie pure i commenti il 90% sono facente parte della categoria del bot congolesi:

    "Mi chiamo Natasha la regina del ribaltabile ieri ho trovato un lavoro fichissimo da 324234234234234 € inviami le tue coordinate bancarie per farne parte!"

    commento live dal loro, BELLISSIMO blog:

    come i campionati di nuoto di hitler:

    -francesi contro norvegesi
    -italiani contro danesi
    -svedesi contro olandesi
    -ebrei contro coccodrilli
    "not even death can save you from me..."


  10. #250
    Lieutenant Commander Alkabar's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Netherlands.
    Posts
    19.126

    Default

    Meglio cosi'. Madonna come c'erano venuti male questi.
    Se ci tieni alla vista, non aprire questo spoiler.
    Spoiler




    Android App Reviews For Families.
    https://www.youtube.com/channel/UC4k...nuN2A/featured
    Tonight I'm eating...a Rabbi-veni-turducken-ig !!!

  11. #251
    Lieutenant Commander Shub's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Firenze
    Posts
    22.321

    Default

    Ricordatevi che questi prendono ancora il 25-30%

    Noi non rispecchiamo l'itaGliano medio...

  12. #252
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    27.829

    Default

    ma che poi, al di la di tutto, al di la delle votazioni fuffa, di casaleggio, di grillo. Ma Di Maio? DI MAIO CRISTIDDIO? Anni a cagare la minchia ai politici che non hanno i titoli, che sono politici di professione etc, e il delfino è uno che nella vita non ha mai fatto un cazzo?

  13. #253
    Warrant Officer gorgon's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Ambra
    Posts
    2.821

    Default

    Quote Originally Posted by Hador View Post
    ma che poi, al di la di tutto, al di la delle votazioni fuffa, di casaleggio, di grillo. Ma Di Maio? DI MAIO CRISTIDDIO? Anni a cagare la minchia ai politici che non hanno i titoli, che sono politici di professione etc, e il delfino è uno che nella vita non ha mai fatto un cazzo?
    Sei il solito qualunquista
    Mica crederai che un'abbronzatura del genere venga senza lavorarci su sodo giorno dopo giorno...

    G
    Gorgon
    'But we're a university! We have to have a library!' said Ridcully. 'It adds tone. What sort of people would we be if we didn't go into the Library?'
    'Students,' said the Senior Wrangler morosely.
    The Last Continent, Terry Pratchett
    Spoiler

  14. #254
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    di maio è l'itagliano medio...
    m5s ancora primo partito in italia secondo i sondaggi
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  15. #255
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    19.536

    Default

    Da ilpost.it

    W la coerenza : l'importante è non sbilanciarsi mai...
    Perché il M5S ha votato contro la riforma di Dublino sui rifugiati
    di Luca Misculin
    E perché non si capisce bene da che parte stia sul tema dell'immigrazione: in Italia sembra volere una cosa, in Europa un'altra


    Ieri il Parlamento Europeo ha approvato con 390 voti una proposta di riforma del Regolamento di Dublino sui richiedenti asilo, considerato il collo di bottiglia legislativo che trattiene decine di migliaia di migranti in Italia e in Grecia. La proposta, che nei prossimi mesi sarà esaminata dal Consiglio dell’Unione Europea, è frutto di un lavoro di quasi due anni da parte di una maggioranza trasversale che va dal Partito Popolare Europeo (di centrodestra) alla sinistra radicale della GUE (Gauche Unitaire Européenne). Fra i 175 europarlamentari che hanno votato No spiccano soprattutto quelli del Movimento 5 Stelle, l’unico partito italiano che ha dato indicazione di votare contro (la Lega Nord si è astenuta).
    Il Movimento 5 Stelle ha sostenuto che la riforma non fosse abbastanza ambiziosa. Questa posizione, comunque, sembra essere in contrapposizione con l’approccio tenuto dallo stesso partito in Italia nei confronti dell’immigrazione. Partiamo dall’inizio.
    Cosa prevede la riforma
    Il punto più importante della riforma approvata dal Parlamento prevede che venga eliminato l’attuale criterio del “primo ingresso”, secondo cui ospitare e valutare ciascuna richiesta di protezione internazionale spetta al paese in cui è avvenuto l’ingresso di quel migrante nell’Unione, cioè solitamente Italia, Grecia e Spagna. La riforma propone di sostituire il criterio del “primo ingresso” con un meccanismo obbligatorio di ripartizione dei richiedenti asilo fra i 27 Stati dell’Unione. Il numero massimo di richiedenti asilo da ospitare verrebbe stabilito da una quota, diversa per ogni paese, in base al PIL e alla popolazione.
    Ci sono delle eccezioni: i migranti che a una prima analisi non hanno i requisiti per chiedere protezione internazionale e quelli potenzialmente pericolosi per la sicurezza nazionale dovranno fare richiesta per forza nel primo stato di ingresso: per loro il nuovo Regolamento di Dublino non varrà. Gli altri, dopo un breve colloquio, verranno mandati immediatamente nei diversi paesi europei secondo le quote di redistribuzione stabilite in precedenza.
    Qual è il problema?
    Secondo il Movimento 5 Stelle, l’approccio generale della legge è corretto: nei primi mesi aveva collaborato all’iter legislativo anche Laura Ferrara, ex ricercatrice specializzata in diritti umani ed eletta al Parlamento europeo col M5S. Ferrara, ad esempio, si era spesa per assicurare più garanzie ai minori non accompagnati e ai cosiddetti “rifugiati climatici”, una categoria finora inesistente: di fatto aveva aderito a posizioni più aperte e di sinistra rispetto a quelle poi contenute nel testo finale della legge. Nella conferenza stampa che ha preceduto il voto, però, Ferrara ha spiegato che avrebbe votato contro per un altro motivo.

    Secondo Ferrara, le due eccezioni al ricollocamento automatico sono state volute dai paesi dell’Europa settentrionale, che non vogliono farsi carico né dei soggetti potenzialmente pericolosi né dei cosiddetti migranti economici, cioè di quelle persone che non stanno scappando da persecuzioni o violenze.
    I sostenitori della riforma, come l’europarlamentare di Possibile Elly Schlein, hanno risposto che la riforma migliora comunque il meccanismo attuale, in cui l’Italia deve esaminare le richieste di tutte le persone che arrivano via mare nel proprio territorio. Secondo Schlein, inoltre, non è vero che tutti i migranti economici saranno trattenuti in Italia, ma solo quelli che non riusciranno a motivare la propria richiesta di asilo. Nella stessa conferenza stampa, Schlein ha anche fatto notare che diverse organizzazioni internazionali, fra cui Amnesty International, hanno parlato bene della riforma.

    Numeri alla mano, è difficile sostenere che con il nuovo meccanismo l’Italia dovrà gestire un numero superiore di richieste di protezione internazionale. Considerando i dati del 2016, l’Italia ha esaminato 91.102 richieste: circa 36.660 sono state accolte, 54.254 sono state negate. Fra queste ultime, non sappiamo esattamente quali siano state avanzate da persone pericolose o senza i requisiti per chiedere una forma di protezione internazionale, ma sono sicuramente una frazione del totale. Con la nuova riforma, l’Italia potrebbe trasferire tutte le persone la cui richiesta di protezione ha un fondamento e occuparsi solo degli altri. I costi per occuparsi di queste persone, fra l’altro, sarebbero coperti dall’Unione Europea.
    Rispondendo a una domanda di askanews sul confronto fra il sistema attuale e quello contenuto nella riforma, Ferrara ha ribadito che la riforma peggiorerebbe la situazione attuale: «in un bilanciamento di cose positive e negative, prevalgono quelle negative». Nella parte finale della conferenza stampa, Ferrara ha aggiunto che vorrebbe votare per un «meccanismo reale» di condivisione dell’onere dell’integrazione.
    Il problema del M5S
    La posizione del M5S sembra essere contraddittoria, soprattutto perché in Italia negli ultimi mesi lo stesso partito ha adottato linguaggi e approcci molto più restrittivi sull’accoglienza e l’integrazione di quelli mostrati da Ferrara nel dibattito al Parlamento europeo. Più in generale, sembra che il M5S stia evitando di legare il suo nome a qualsiasi iniziativa legislativa sull’immigrazione.
    In Italia, ad esempio, si è rifiutato di appoggiare la legge sullo ius soli sostenendo che avrebbe attirato ancora più migranti, e che le priorità del paese sono altre, una posizione giudicata da molti piuttosto conservatrice. In Europa ha fatto l’opposto: ha votato contro una riforma perché la considera troppo poco aperta. Se la riforma fosse stata modificata secondo le richieste del Movimento 5 Stelle, tutte le persone che sbarcano in Italia sarebbero state automaticamente trasferite negli altri paesi, senza nessun filtro all’ingresso, e sarebbe stata riconosciuta per la prima volta in ambito europeo la categoria dei migranti climatici. Sul piano concreto, insomma, avrebbe probabilmente incoraggiato l’arrivo di migranti in Europa.
    Il Movimento 5 Stelle ha smesso di collaborare alla stesura della riforma di Dublino all’inizio dell’estate, proprio quando in Italia il M5S ha preso posizioni molto dure sull’immigrazione e le ONG che soccorrono i barconi nel Mediterraneo, soprattutto per bocca del suo leader Luigi Di Maio. Mentre in Italia, quindi, il Movimento 5 Stelle si opponeva allo ius soli e chiedeva la chiusura dei porti per le navi delle ONG per ragioni allineate con la destra, in Europa chiedeva un sistema ancora più diffuso di solidarietà e garanzie per i richiedenti asilo, spostandosi a sinistra della maggioranza parlamentare.
    Parlando col Post, Ferrara ha risposto che il M5S viene accusato alternativamente di fare politiche di destra o di sinistra, ma che «noi stimo argomentando anche con riferimenti normativi perché abbiamo votato contro. A chi ha voglia di informarsi o quantomeno di conoscere le nostre motivazioni, credo che poi risulti tutto chiaro».
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

Page 17 of 18 FirstFirst ... 7131415161718 LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
[Output: 125.06 Kb. compressed to 109.86 Kb. by saving 15.20 Kb. (12.16%)]