Page 3 of 3 FirstFirst 123
Results 31 to 45 of 45

Thread: Cambridge Analytica

  1. #31
    Lieutenant Commander Alkabar's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Netherlands.
    Posts
    19.180

    Default

    Ste evoluzioni si vedono da un paio di anni, la massa critica di miliardi di persone che usano FB, porta a modelli che, nel bene e nel male, sono molto accurati.
    Non e' il GF che ci fotte, e' la statistica che ci fotte.

    TAKE BACK CONTROL con la stessa cadenza di MIND THE GAP. Quando l'ho sentito la prima volta ho subito pensato "eccoti, e mo e' finita".

    E quindi: la democrazia, come concetto astratto, puo' esistere solo se tutte le parti sono adeguatamente informate.
    Se ci tieni alla vista, non aprire questo spoiler.
    Spoiler




    Android App Reviews For Families.
    https://www.youtube.com/channel/UC4k...nuN2A/featured
    Tonight I'm eating...a Rabbi-veni-turducken-ig !!!

  2. #32
    Lieutenant Commander Marphil's Avatar
    Join Date
    Nov 2003
    Location
    Roma
    Posts
    21.684

    Default

    Nel caso specifico sicuramente c'è stato un errore di FB ma in ogni caso le informazioni che qualsiasi utente da a questi colossi dell'informatica (non solo FB e altri social, ma anche i vari Amazon, Booking ecc, dove fondamentalmente tutto è tracciato) è difficilmente contenibile, ovviamente si può evitare di fare uno spam assurdo della propria vita sui social, questo si, ma onestamente per essere al sicuro 100% uno non dovrebbe proprio utilizzare internet o carte di credito e servizi digitali ma onestamente nel 2018 ma come cazzo fai senza.

    E' un pò un circolo vizioso, sicuro come dice Mc si può evitare di essere meno utOnti però non bisogna pensare che anche facendolo non ci tracciano un cazzo, tutt'altro.

    C'avete presente in qualche film di fantascienza/serie tv dove si vedono le pubblicità personalizzate pure quando si cammina per strada proiettate sui vari schermi digitali tramite scansione personale onthefly, per me non è onestamente così' lontano come orizzonte, già siamo pieni di "banner magici leggipensiero" mentre navighiamo, per il passo sarà piuttosto breve.
    on GW2 Spvp
    MarkPhilips.5169
    MMORPGITALIA Spvp Team Tournament Winner
    S1 Legendary Division
    S2 Legendary Division
    S3 Legendary Division
    S4 Legendary Division

  3. #33
    Capitan Harlock Incoma's Avatar
    Join Date
    Aug 2004
    Posts
    5.432

    Default

    Quote Originally Posted by Marphil View Post
    C'avete presente in qualche film di fantascienza/serie tv dove si vedono le pubblicità personalizzate pure quando si cammina per strada proiettate sui vari schermi digitali tramite scansione personale onthefly
    Mmm total recall o minority report?

  4. #34
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    20.819

    Default

    Quote Originally Posted by Incoma View Post
    Mmm total recall o minority report?
    Name:  51iT1zPvDxL._SY445_.jpg
Views: 148
Size:  55,1 KB
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  5. #35

  6. #36
    Warrant Officer dariuz's Avatar
    Join Date
    Jun 2004
    Location
    Padova (PD!)
    Posts
    3.377

    Default

    andrò controcorrente ma a me da un certo lato fa anche piacere tutta sta profilazione, sono ben felice di ricevere solo marketing di cose che mi interessano e non spam random come nella cassetta della posta cartacea.
    La cosa diventa un problema solo se mi inibisce/filtra l'accesso alle ricerche; nel senso che essere bombardato di news con "daghe al negher" (cit) non cambia la mia percezione se poi quando vado in cerca di notizie le trovo tutte. è drammatico però se mi riconosce anche quando faccio un search e non mi da tutti i risultati ma solo alcuni. Ma a quel punto non si tratta piu di profilazione e marketing diretto, ma ben altro.

    se poi l'utente medio è una sheep che si basa sul primo articolo che vede (e sottolineo, che gli viene proposto, non che si è andato a cercare) e compra sol prodotti dai popup dei banner pubblicitari, il problema non è la profilazione, ma che le persone sono dei fottuti zombie. Bisogna tornare a bacchettare la gente sulle dita mentre sta in ginocchio sui ceci a scuola, altro che safe space di stocazzo.
    -He who makes a beast of himself, gets rid of the pain of being a man
    -I pity those that don't drink, for when they wake up in the morning, thats as good as they're going to feel all day!
    -Silence is golden but duct tape is silver

  7. #37
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    20.819

    Default

    giusto discorso ...

    però se io vado su Youtube, metto "il mio Mix" che è chiaramente impostato dal sito attraverso i miei preferiti e le mie ricerche, mi sta bene che mi metta canzoni che mi piacciono, però è un problema se mi diventa difficile cercare qualcosa di diverso a meno di impostarlo forzatamente visto che mi metterà sempre le stesse cose...
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  8. #38
    McWoT. McLove.'s Avatar
    Join Date
    Apr 2007
    Location
    Palermo, Nord Africa
    Posts
    29.123

    Default

    come indicavo ieri secondo me l'argomento non si sta affrontando dal punto di vista giusto

    credo che il problema vada valutato secondo 3 diverse scale di analisi, almeno queste sono quelle che ho trovato io poi ce ne saranno anche altre con ottima probabilità.
    - La prima, quella di cui parlavo ieri riguarda l’uso spregiudicato nel fornire i nostri dati personali. Probabilmente per coloro che sono “nati” con internet l’approccio alla tecnologia è stato differente dalla massa che si è riversata nel web dopo il boom di Smartphone e Social. Tempo fa l’aspetto più social del web era Irc (internet relay chat), già da subito ci si rese conto che alcune informazioni andavano tenute per se nonostante si usasse un 28.8 e chi chattava in irc passava anche per disadattato ed asociale, ora a quanto pare se sei “social” sei un “mothafukka bro!” Nemmeno io ho nulla da nascondere però credo che per scimmiottare le “star” (lol) che vivono sui socials si sia esagerato un po' troppo anche a prezzo di passare per coglioni tra l’altro ma questi sono altri aspetti.
    Che ogni dato personale venga utilizzato o riutilizzato si sa da anni, quindi non comprendo il clamore di questi giorni. L’utonto deve essere più accorto se vuole evitare che vengano raccolti. Se poi uno si lagna che gli hanno derubato casa perché sul facebook di turno ha scritto che andava per 15 gg alle Maldive (e stiamo parlando di fb non del Pentagono) è un ingenuo... la "nonna" quando partiva e per tempo lasciava una luce accesa a casa, atta ad indicare che c’era qualcuno. Non sono mai gli strumenti ad essere pericolosi MA COME si usano.
    - la seconda forma di analisi è quella perfettamente indicata dall'articolo di Medium, qui https://medium.com/@azael/dati-perso...o-5bba724f9e43 (l'aveva già linkato Gala ieri)
    Non si deve pensare che ogni informazione che ci riguarda sia cosi rilevante e da qui trovo abbastanza incolore lo sdegno feroce di questi giorni degli stessi Utonti/politica/media di ogni genere/opinionisti, ancora di più se come contro altare a quanto la gente se ne sbatteva prima beatamente la minchia di divulgare anche quando aveva il ciclo mestruale, MA dall'affaire Cambridge Anal pare che abbiamo tutti mille segreti da custodire gelosamente sopratutto chi hanno "piaciato"
    Sdegno per una cosa che ripeto era abbastanza risaputa: basta cercare un frigorifero da Amazon e ti spuntano frigoriferi come funghi in ogni sito web pure su Pornhub. Per parafrasare Medium: dei like a Tiziano Ferro e degli aforismi banali ricalcati senza nemmeno indicare la fonte o indicare che è una citazione (cosa che personalmente odio), perdona il francesismo, non fotte un cazzo a nessuno, sono nulla perché NON contate Nulla, siete Nessuno. Semmai il problema molto più grave è quello che lo stesso Azael su Medium evidenzia, cioè che la gente abbia votato per delle pubblicità, miratissime e ad personam ovviamente, ma sempre per delle pubblicità su Fb o social , come se si parlasse di un detersivo, DI CHE CAZZO STIAMO PARLANDO? Questo deve fare allarmare. Io non voglio negare il potere della pubblicità che è fortissimo, di contro possono propormi ad ogni login sul mio Pc un cesso a rotelle teleguidato con cui posso beatamente farla quando sono nel traffico, non lo comprerei e non perché mi reputo “illuminato” ma perché credo di essere all'altezza di fare le mie scelte al di la di quanto mi viene proposto, anche su un cesso a rotelle. Ora se in Usa votano un cesso a rotelle come Trump e sulla base di pubblicità sui social, c'è da tremare su come sia diventata la massa elettorale.
    Questo è il grosso del problema, problema che stiamo vivendo anche con l’esperienza italiana. NON che Fb ci ruBBa i like e gli aforismi. tutto quello che ci piace o che cerchiamo è "schedato" da eoni. La gente da qualche giorno HA APPRESO che siamo "schedati" da sempre in base alle ns preferenze e che in internet non si è anonimi manco per il cazzo? Ben svegliati. ricordo qualche anno fa anche voi tutti (forum che si autodefinisce di "eletti") qui parlavate del Muro di internet INVALICABBBBILE poi sono bastati 4 post più pesanti un deficente monociglio che vi ha denunciato e qualcuno è stato convocato in commissariato.
    - il terzo ordine di analisi che faccio è molto più polemico e sull’informazione in generale che ad oggi reputo "un cesso a rotelle". Oggi passa il messaggio per i vari Media, Tg, social stessi che la democrazia rischia fortemente per la mercificazione dei dati personali degli utenti e che questo sia un rischio elevatissimo. Sono in parte d’accordo anzi lo sono se si specificano due circostanze: è un rischio per i Minus Habens che esercitano il diritto di voto e scelgono chi votare in base a cazzate come un ad pubblicitario su Fb. Per questa gente il rischio è elevatissimo ma nuovamente il problema non penso sia da rintracciare nel mezzo con cui vengono "raggirati", ma nella debolezza o meglio... mi ero promesso di non dirlo per non passare per stronzo, ok lo dico... per un aspetto culturale di tali soggetti. La seconda circostanza di portata molto più generale è che a pochi giorni dal voto in Russia e con ancora sotto gli occhi i filmati di quante schede in più del dovuto avventori al seggio imbucavano, non mi pare che la democrazia anche a prescindere da Socials, Trump, vendita di dati personali sui like a Tiziano ferro e Cambridge Anal se la stia passando benissimo ed in generale, anche questo credo che vada specificato
    nessun media specifica queste due circostanze che sono fondamentali invece fa allarmismo che l'interwebz ruBBandoci i like su Tiziano Ferro piscia la democrazia ed elegge coglioni, fanno sensazionalismo, ma come dicono? Anche i giornali devono campare.
    Last edited by McLove.; 23rd March 2018 at 19:35.
    Non ho mai rivolto a Dio altro che una preghiera, molto breve: "Dio, rendi ridicoli i miei nemici". E Dio l'ha esaudita. -Voltaire-

  9. #39
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    20.819

    Default

    ottima disamina e tutto corretto.
    Purtroppo credo che tu stesso tempo fa avevi portato come esempio che il matto del paese un tempo al massimo andava in piazza/bar diceva due stronzate e quelle 4 persone intorno a lui sane di mente lo deridevano e non lo cagavano.
    Ora con internet quel matto ha un bacino di utenza più grande e quindi altri matti come lui possono dargli ragione e aumentare la sua voce.
    Mettiamoci che è sempre stato difficile dialogare con un matto dal vivo, figurati online e così chi è sano si stanca di scrivere, di correggere, di portare fonti certe e serie ed ecco che lo studio antivax è ancora lì che gira sebbene il coglione che lo ha fatto partire ha ammesso lui stesso di aver inventato tutto.

    La pubblicità è giusta, fa parte del commercio e sinceramente non è quello il problema come dici tu. Il mondo oggi non è più stupido di un tempo. Ci sorprendiamo della gente che ci crede seriamente all'Isola dei Famosi e che segue su istagram Fedez e la Ferragni più che leggere una rivista scientifica o che legge le news che la Meloni spara e non si informa sulla fonte e quale sia la verità.
    Le persone ignoranti esistono da sempre. Un tempo lavoravano e basta, erano gli operai di bassa lega, i contadini, la gente popolana. Che non avevano "poteri" e si affidavano ai sindacalisti, ai politici del territorio. Queste erano le loro voci.
    Ora hanno invece una propria voce che di punto in bianco è diventata fortissima, superiore a quella delle persone più acculturate.

    ps: ma sta cosa del commissariato???
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  10. #40
    McWoT. McLove.'s Avatar
    Join Date
    Apr 2007
    Location
    Palermo, Nord Africa
    Posts
    29.123

    Default

    mellen il discorso che fai è giusto ma secondo me ancora una volta si deve capire il perchè e come mai si è arrivati a questo. premettendo che fare un discorso organico è un ginepraio ci sono alcuni punti che si possono evidenziare
    il primo è indicato dallo stesso azael in quell'articolo, e tra l'altro è una cosa che io dico da eoni:

    "la democrazia è quella cosa per cui se un imbecille dice una cazzata e tu gli dici che è una cazzata, quella cazzata diventa, come per magia, un’opinione”.

    il primo errore che fa la gentaglia è che tutto sia inseribile sotto l'opinione, e non è cosi le cazzate restano cazzate , un opinione è l'interpretazione personale di un fatto, la cazzata non è dall inizio un fatto, eppure anche qui, non per criticare ma per restringere il cerchio, quando dici ad uno che ha scritto una cazzata messo alle strette si trincera sulla sua "opinione" e quindi che per il suo modo di pensare ha ragione. sono tutte stronzate.

    la seconda che sicuramente può non piacere ma è un dato di fatto, in un mondo fatto di fruttivendoli filosofi, filosofi economisti, economisti giardinieri cioe dove tutti credono di sapere tutto perche li aiuta Google, viene a mancare il fatto che ognuno stia al suo posto. il fruttivendolo sara il maestro sulla frutta e non ci si può aspettare che un avvocato ne sappia altrettanto come si dovrebbe presumere che se si parla di diritto un avvocato abbia una preparazione maggiore. ma l'arroganza insieme al fatto che la gente reperisce informazioni spesso parziali e banali su wiki et similari, gratuitamente e facilmente con i riassuntini da abecedario di seconda elementare gia fatti, fa si che si dia più conto al fruttivendolo che dice che i tre gradi di giudizio sono come "le tre vite di Pacman" rispetto a chi ti spiega che non è cosi che cambia l'oggetto che è esaminato in ogni grado, che non sono sempre tutti i gradi necessari, ma sono eventuali, che ci sono moltissimi casi in cui appello non si può proprio fare sia nel civile che nel penale etc. nel frattempo il fruttivendolo fa proseliti con la massa, di gente ancora più ignorante, che dice che i processi sono lenti perché ci sono sempre 3 Vite come a pacman, tre tentativi di metterla in culo ai fantasmini.
    C'e' un arroganza enorme ormai nessuno sta più al suo posto.

    la terza circostanza, probabilmente quella che a molti di voi risulterà più impopolare, sopratutto a chi non capirà cosa intendo e probabilmente mi reputerà omofobo razzista classista etcetc (tutte cose che tra l'altro non sono, ma non me ne frega un cazzo che lo pensi chi non riesce a cogliere quanto scrivo): è che nell'odierna società si voglia fare capire che siamo tutti uguali. Non è cosi non lo sarà mai: c'e' gente più intelligente di altra, gente più sveglia di altra, gente più furba, gente più bella, gente che ha cultura maggiore, ma ancora, un uomo è diverso da una donna, un etero da un gay, le razze esistono, esistono le culture diverse, esistono modi differenti di affrontare la stessa cosa in relazione all area geografica di provenienza, modi differenti di recepire qualcosa in base alla dottrina religiosa: tutti questi esempi sono "RICCHEZZA" senso lato ovviamente e storicamente sono tutti aspetti, cioe tutte le diversità hanno portato progresso innovazione, cultura, modi differenti di valutare una cosa. Artatamente si vuole negare tutto questo dando una percezione sbagliata di come stanno realmente le cose. la diversità, gia solo indicare "diverso" passa come qualcosa di negativo, laddove dovrebbe essere qualcosa che arricchisce con un significato positivo. l'obiettivo dovrebbe essere creare qualcosa dove i diversi coesistono e dove nessuno è discriminato perchè non è "uguale" ad un altro, invece si vuole banalmente uniformare: siamo tutti uguali, avanti i prossimo. E' proprio l'approccio della società che in questi anni è stato sbagliato ossessionato dal politically correct e non ha centrato manco per un cazzo concetti come integrazione e relazione di ogni aspetto che può risultare "diverso". tra l'altro un approccio siamo tutti Uguali, imposto alla cazzo e che si basa su niente, infervora ancora di più i cretini sul razzismo, sull omofobia, sul trattare le donne come svuotacoglioni etc etc.
    le diversità vanno protette e cullate e non diventare fonte di discriminazione, vanno arricchite e l'idea è quella, o rectius dovrebbe essere quella di creare un mondo con "tanti diversi", ad oggi invece passa il messaggio che siamo tutti uguali, non è cosi e mai sarà cosi, triste o bello che sia in base alla vostra opinione, è un fatto ed è una cosa indubbiamente vera, c'e' poco da fare

    da questo nasce che siamo tutti sullo stesso piano e quindi come nella settimana enigmistica unendo i puntini indicati sopra: il cazzaro ha una sua sacra opinione anche se nasce dal NIENTE e sorretta dal NULLA perche ci sarà uno ancora più cretino di lui che non capisce nemmeno wikipedia che dirà che ha ragione, e cosi in un processo tendente all infinito del piu' cretino del cretino (laddove i cretini non si danno in politica: ora considernando che salvini, di maio, renzi e berlusconi sono dei coglioni chi li vota può solo essere più cretino di loro, non si scappa: il cretino non sa di essere cretino ma gli altri lo capiscono), il bracciante ha la stessa cultura di un costituzionalista in ambito di diritto cosi come il costituzionalista potrà insegnare al bracciante come coltivare meglio, e sono tutti intelligenti uguali, belli uguali, furbi uguali, svegli uguali, cosi è stato artatamente imposto, e dove non c'e' la conoscenza/cultura c'arriva la wiki.
    tutto questo pre internet NON esisteva.

    edit: rileggendo perdo ancora 2 minuti a spiegare meglio cosa intendo con le diversità, ripeto non mi frega un cazzo che quello che potete pensare ma mentre scarico Ni no Kuni II, ho 5 minuti di tempo.

    parliamo di un omosessuale, personalmente ho tanti amici omosessuali, ci esco non ho alcun tipo di pregiudizio, ho sempre ritenuto banalmente che come o dove si tromba o chi si ama è come il gusto di un gelato ad alcuni piace fragola ad altri cioccolato, una cosa naturale.
    ma è indubbio che ci siano diversità e non materialmente dove si infila o si prende l'uccello ma in relazione alle esperienze in determinati contesti, modo di relazionarsi ad alcuni fatti, modi di risolvere o affrontare problemi, cose che non possono essere che diverse tra le mie e le sue. Questa relazione o interrelazione tra due persone "diverse" arricchisce me ed arricchisce lui, culturalmente socialmente, ed in altri mille modi proprio perché siamo "differenti". certo non apprezzo come mi è successo che l' lgbt di turno vada in escandescenze in determinati contesti con il volere a tutti i costi "stupire" e trasformarsi in un fenomeno da baraccone (anche li esistono i cretini eh. personalmente cazzate come il gay pride io l'organizzerei tutti in giacca e cravatta o in tailleur, proprio ad indicare "siamo coloro con cui vi relazionate ogni giorno ed in ogni contesto senza nemmeno saperlo", non con un boa di struzzo tra le chiappe), ma quello lo pretendo un po da tutti anche la mezza troietta etero che per fare la simpatica o fare vedere che ci sta ed è un espertona racconta, in un ambiente e contesto non consono, che per fare i pompini gli occhiali sono un toccasana perché lo sperma negli occhi spesso brucia, altra cosa che mi è successa.
    gli stessi esempi si possono fare con una donna, un africano, un asiatico, un terrone o polentone, un musulmano/cristiano/buddhista/ateo, un paraplegico o un campione del mondo in uno sport, un plurilaureato con 314 masters o uno che non ha finito le scuole dell obbligo, il giudice o il bracciante: siamo tutti differenti e la diversità deve arricchire non deve essere negata a priori con un banalissimo siamo tutti uguali perché non serve a nulla non porta un cazzo e alimenta solo attraverso un imposizione sbagliata l'odio dei cretini da un lato e dall altro porta a non riconoscere i propri limiti individuali laddove spesso riconoscerli è una cosa estremamente positiva. Non siamo tutti uguali.
    Last edited by McLove.; 23rd March 2018 at 20:16.
    Non ho mai rivolto a Dio altro che una preghiera, molto breve: "Dio, rendi ridicoli i miei nemici". E Dio l'ha esaudita. -Voltaire-

  11. #41
    Capitan Harlock Incoma's Avatar
    Join Date
    Aug 2004
    Posts
    5.432

    Default

    Siamo tutti diversi e dobbiamo tutti, in maniera equivalente, godere degli stessi diritti fondamentali.

    Effettivamente l'uguaglianza viene troppo spesso identificata con l'identità.

  12. #42
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Rome
    Posts
    20.819

    Default

    Ieri avevo scritto la stessa cosa ma non è partito il messaggio.
    Si è confusi il "essere tutti uguali" con "abbiamo gli stessi diritti"
    Perchè so' uscito troppo spesso la sera.
    Roma ti fa perdere 'nu sacco 'e tempo.
    Ti deconcentra...

  13. #43
    Lieutenant Commander Galandil's Avatar
    Join Date
    Jan 2005
    Location
    Somewhere
    Posts
    12.355

    Default

    Spoiler



  14. #44
    Warrant Officer dariuz's Avatar
    Join Date
    Jun 2004
    Location
    Padova (PD!)
    Posts
    3.377

    Default

    https://www.zerohedge.com/news/2018-...google-collect

    è cmq allucinante la quantità di dati che tengono !

    ora mi scarico lo zip della mia vita secondo google ( https://takeout.google.com ) e me lo leggo tipo novella, rivivendo la mia infanzia informatica fino ad oggi
    -He who makes a beast of himself, gets rid of the pain of being a man
    -I pity those that don't drink, for when they wake up in the morning, thats as good as they're going to feel all day!
    -Silence is golden but duct tape is silver

  15. #45
    Tuttologo Estrema's Avatar
    Join Date
    Sep 2003
    Location
    Perugia
    Posts
    28.391

    Default

    ma io sara che non ci ho capito un cazzo, ma dove sta la novita? hanno iniziato con i telefoni poi con i codice a barre dei prodotti, e la tecnologia che avanza

Page 3 of 3 FirstFirst 123

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
[Output: 126.16 Kb. compressed to 110.92 Kb. by saving 15.23 Kb. (12.08%)]