Page 1 of 12 1234511 ... LastLast
Results 1 to 15 of 179

Thread: Barbeque a gas e cottura carne

  1. #1
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default Barbeque a gas e cottura carne

    Premetto che non capisco una sega di barbeque a gas perchè ho sempre e solo grigliato sul carbone.
    Un mio amico in Svizzera mi ha fatto mangiare un po' di volte della carne grigliata su un barbeque a gas, ed era venuta abbastanza bene... ammetto che appena appena si sentiva l'odore del gas, però la qualità era alta.
    Ora, se dovessi comprarne uno rimanendo sotto i 200€, potrei trovare qualcosa di decente? Se sì, cosa?
    A quanto arriva la temperatura da chiuso? E' possibile metterci una base di pietra refrattaria e cuocerci la pizza?
    Dove sui prende il gas?

    Ora, parlando prettamente di cottura carne: ci sono particolari vantaggi o svantaggi? Per dire, sulla piastra a fuoco alto non riesco a cuocere niente che non sia un hamburger: le fetta di carne mi vengono come se le avessi bollite e mi incazzo... Non voglio fa la stessa fine comprando un barbeque...

    Grazie a chi mi aiuta!
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  2. #2
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    29.595

    Default

    Sul BBQ a gas non saprei, ma se hai i fornelli e ti prendi una piastra in ghisa la carne ti viene bene per forza

  3. #3
    Lieutenant Commander Galandil's Avatar
    Join Date
    Jan 2005
    Location
    Somewhere
    Posts
    12.813

    Default

    Quote Originally Posted by San Vegeta View Post
    Ora, parlando prettamente di cottura carne: ci sono particolari vantaggi o svantaggi? Per dire, sulla piastra a fuoco alto non riesco a cuocere niente che non sia un hamburger: le fetta di carne mi vengono come se le avessi bollite e mi incazzo... Non voglio fa la stessa fine comprando un barbeque...
    Questo perché probabilmente non "asciughi" a modo le superfici della fetta prima di cuocerle. Ti basta, tipo un'oretta prima di cuocerle, avvolgere le fette in carta assorbente (un doppio strato) e lasciarle lì, in modo tale che la carta rimuova più acqua possibile presente sulle superfici, dopodiché metti la piastra sul fornello + grande che hai a fuoco massimo, ci metti uno straterello di sale fino ben distribuito (che aiuta a rimuovere eventuale altra acqua che verrà fuori dalla fetta), sbatti la fetta, 1 minuto max un lato, 1 minuto l'altro, gg.

    In sostanza, l'acqua è nemica della reazione di Maillard, che richiede intorno ai 150°C, e se la bistecca tira fuori acqua, questa abbassa la temperatura della piastra sotto i 150°.

    Edit: per la pizza scordatelo, la pizza richiede un ambiente nel range 430-465°C, forno o GTFO.
    Last edited by Galandil; 21st September 2020 at 21:54.

  4. #4
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default

    Quote Originally Posted by Hador View Post
    Sul BBQ a gas non saprei, ma se hai i fornelli e ti prendi una piastra in ghisa la carne ti viene bene per forza
    adesso mi tocca fare un video per dimostrarti che viene male o facciamo finta che ti fidi e amen?
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  5. #5
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default

    Quote Originally Posted by Galandil View Post
    Questo perché probabilmente non "asciughi" a modo le superfici della fetta prima di cuocerle. Ti basta, tipo un'oretta prima di cuocerle, avvolgere le fette in carta assorbente (un doppio strato) e lasciarle lì, in modo tale che la carta rimuova più acqua possibile presente sulle superfici, dopodiché metti la piastra sul fornello + grande che hai a fuoco massimo, ci metti uno straterello di sale fino ben distribuito (che aiuta a rimuovere eventuale altra acqua che verrà fuori dalla fetta), sbatti la fetta, 1 minuto max un lato, 1 minuto l'altro, gg.

    In sostanza, l'acqua è nemica della reazione di Maillard, che richiede intorno ai 150°C, e se la bistecca tira fuori acqua, questa abbassa la temperatura della piastra sotto i 150°.

    Edit: per la pizza scordatelo, la pizza richiede un ambiente nel range 430-465°C, forno o GTFO.
    io la cuocio nel forno a 230 e viene bene eh... volevo capire se i barbeque chiusi arrivassero sui 300 350 per provare...
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  6. #6
    -=Mastro Pecoraro=- -=Rho=-'s Avatar
    Join Date
    Sep 2003
    Location
    Pecoronia
    Posts
    5.166

    Default

    Io ho un bbq a carbone , quindi non so farti il confronto col gas perfetto , ma col coperchio tutto chiuso arriva a 300° , e' certificato per i 350 , ma non ce lo ho mai fatto arrivare
    Quote Originally Posted by Thor View Post
    sto stappando una delle migliori bottiglie che ho in casa
    ora siete coglioni al quadrato
    Quote Originally Posted by Nazgul Tirith View Post
    MA CHE PORCO DIO AVETE 6 ANNI?

  7. #7
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    29.595

    Default

    Quote Originally Posted by San Vegeta View Post
    adesso mi tocca fare un video per dimostrarti che viene male o facciamo finta che ti fidi e amen?
    Era per dire che se ti viene male non sei capace, è più semplice imparare a cuocere la carne che prendersi un bbq

  8. #8
    Mastrota de Youtube Drako's Avatar
    Join Date
    Aug 2004
    Location
    Deh!
    Posts
    33.320

    Default

    Quote Originally Posted by San Vegeta View Post
    adesso mi tocca fare un video per dimostrarti che viene male o facciamo finta che ti fidi e amen?
    Non usi la tecnica giusta\gli strumenti corretti. Carne a temperatura ambiente, ben asciutta e piastra di ghisa rovente.

    Personalmente non sono un amante del sale pre cottura, ma dipende anche dal taglio.

    Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
    Last edited by Drako; 22nd September 2020 at 15:57.
    Hades GOTY 2020, tutto il resto è fuffa!

  9. #9
    -=Mastro Pecoraro=- -=Rho=-'s Avatar
    Join Date
    Sep 2003
    Location
    Pecoronia
    Posts
    5.166

    Default

    Dipende dal taglio e dall'animale , carne d'asino ? ben marinata pre cottura d'obbligo , manzo o vitello io preferisco nessun condimento precottura , ma dipende da taglio in ogni caso .

    Pancetta di maiale ? rigorosamente marinata al whiskey prima di metterla sulla brace
    Quote Originally Posted by Thor View Post
    sto stappando una delle migliori bottiglie che ho in casa
    ora siete coglioni al quadrato
    Quote Originally Posted by Nazgul Tirith View Post
    MA CHE PORCO DIO AVETE 6 ANNI?

  10. #10
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default

    Ma allora... non l'ho asciugata come suggerite voi, quindi magari è quello... ma se uno la fa marinare, poi è per forza bagnata, no?
    Il sale andrebbe messo a fine cottura, proprio perchè assorbe i liquidi, tirandoli in superficie, facendo diventare la fetta di carne una suola di scarpa...
    Sul fatto che io non sappia cuocere la carne sulla piastra lo dico anche io, ma sono pur sempre un cuoco con i controcoglioni in tutto il resto eh, non sono uno scappato di casa che si improvvisa grigliatore
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  11. #11
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    29.595

    Default

    Su tagli non troppo arroganti a me viene bene anche su piastra Ikea e induzione... di solito la ungo prima di metterla sulla piastra. Fa fumo, ma è meglio.
    Sinceramente parlando di bistecche preferisco la piastra al fuoco

  12. #12
    Lieutenant Commander ilsagola's Avatar
    Join Date
    Apr 2009
    Location
    Wonderland
    Posts
    10.348

    Default

    noob

  13. #13
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default

    Asciugando i pezzettoni di filetto è venuta cotta meglio... ma posso migliorare...

    cmq tornando al discorso barbequeue: nessuno sa rispondere alle mie domande e suggerirmi qualcosa?
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  14. #14
    Capitan Harlock Incoma's Avatar
    Join Date
    Aug 2004
    Posts
    6.564

    Default

    Cottura in sous vide con il roner e finitura in casting pan o ancora meglio con cannello (ma non quelle cagate per la creme brulee che girano su amazon, robe serie tipo queste https://sousvideguy.com/best-kitchen...-hands-review/ ). Per qualsiasi taglio e animale, escluso il pollo/tacchino che secondo me in sous vide vengono una merda.

    Lascia perdere le griglie :-) In particolare non amo il gas perchè, seppur molto più pratico e pur assicurando buone riuscite, mi crea sempre qualche problema di gestione delle fiamme, nonostante la lavica, cosa che con i brickets assolutamente non succede, per me sono il prodotto top per grigliare, meglio della legna o carbonella. Per usare il lato piastra allora tanto vale farla in padella, unico vantaggio è che non impuzzi tutta la casa...


    Esagero, ma per praticità, comodità, facilità di riuscita, risultato finale oramai uso il weber solo d'estate per le grosse grigliate con amici, ed anche in quel caso alcuni tagli li precuocio sottovuoto (es costine maiale, pancetta maiale), vengono troppo più buoni e morbidi così. Unica cosa per la quale continuerei ad usare il sarcofago sono le affumicature o le cotture con fumo, perchè mettere il fumo liquido nella busta non da lo stesso risultato di un bel smoke ring... anche se è passabile.

    Riguardo ai consigli: come ti hanno spiegato tutti l'umidità è la nemica n°1 della reazione di Maillard, che crea quella crosticina caramellato/bruciata che ci piace tanto.
    Asciugatura perfetta ed anche la salatura preventiva paradossalmente aiuta, perchè "estrae" liquidi dalla parte più superficiale che andrà a contatto con la superficie rovente.
    Se la roba appare "lessa" con la cottura in padella stai sbagliando qualcosa o non hai attrezzatura ottimale. La superficie deve essere rovente (quindi ti serve una fiamma potente) la dimensione della padella corretta (la roba non deve "soffocare" nel tegame o si lessa, se metti troppa roba o un pezzo troppo grosso e freddo in padella non rovente crolla la temperatura della padella e addio maillard...) ed il materiale conta (ghisa o ferro nettamente meglio che antiaderenti o altri materiali, acciaio e alluminio). Inoltre non indurti in tentazione di girare la carne troppo presto, serve un po' di tempo perchè si produca la reazione di caramellizzazione delle proteine/zuccheri, se la giri troppo presto non verrà mai. Chiaro che stiamo parlando di bistecche, non di fettine... lo spessore deve permettere questa tecnica, 2, meglio 3 dita tutte, poi come dicono in toscana sotto le 4 dita è carpaccio!!!

    Altro passaggio troppo spesso sottovalutato è il resting a fine cottura.
    Se la cuoci e tagli subito avrai una importante fuoriuscita dei succhi, invece se attendi qualche minuto facendola riposare prende ancora qualche grado al cuore per convezione, e si raffredda quel tanto che basta per una parziale rigelatinizzazione/aumento viscosità dei succhi, con il risultato che i liquidi ti finiranno in bocca anzichè sul tagliere o nel piatto.
    Last edited by Incoma; 30th September 2020 at 13:26.

  15. #15
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    10.849

    Default

    ooooh, finalmente qualche consiglio decente. Cmq asciugando le fette di carne, mi sta venendo meglio sulla piastra... ma ho ancora paura a mettere fette di carne alte 2 o 3 dita, che poi mi viene una merda e ci rimango male... oggi ho fatto una costata alta 1.5cm ed è venuta cotta bene...
    La cottura in sous vide mi attira ma richiede troppo sbattimento e tempo... no way,...
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

Page 1 of 12 1234511 ... LastLast

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
[Output: 127.06 Kb. compressed to 111.33 Kb. by saving 15.73 Kb. (12.38%)]