Page 7 of 7 FirstFirst ... 34567
Results 91 to 101 of 101

Thread: Corre l'anno 2021...

  1. #91
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    29.900

    Default

    Quote Originally Posted by Dryden View Post
    Non c'è nessuno status quo da ripristinare e non è per un cazzo vero che del resto non mi importa, trovo anche alquanto stupido presupporlo solo perchè bianco\etero etc, anche tu sei un maschio bianco etero come lo sono tutti (quasi ) qui dentro, tutti disinteressati? Torna sui binari, parliamo di quello che sappiamo, non di quello che pensiamo di sapere.

    Conseguenza, non un problema, quindi basta risolvere il problema di harassment, mobbinge e razzismo , e le conseguenze spariranno?
    A mio avviso la cancel culture è il tentativo di "risolvere" proprio questo problema, ma promosso da coloro che hanno precedentemente generato\sminuito il problema stesso; grandi aziende fortemente strutturate che per paura di essere coinvolte (o ri-coinvolte) in scandali\class action legali\mediatiche applicano vere e proprie ghigliottine. Non penso sia il giusto approccio, la giusta risposta al problema, genera solo altre discriminazioni perpetuate dai precedenti colpevoli travestiti da vittime. Di mezzo ci stanno anche i social justice warriors, co-protagonisti nel rovinare battaglie giuste usando i mezzi sbagliati.
    Gala ha riassunto egregiamente quello che sto dicendo. Lo status quo è una merda e fino a ieri (oggi) ce ne siamo sbattuti tutti le palle perché non ci riguardava. Di fronte a questo punto di partenza, la preoccupazione per la cancel culture è eccessiva rispetto alla portata del fenomeno. E pure abbastanza patetica. Fino a ieri eravamo tutti a sguazzare nel clima da spogliatoio senza curarci di fare danno, e quando nasce una reazione - con tutti i difetti che ha - si erge un muro di indignazione. Dov'era l'indignazione prima?

    Se si vuole limitare o risolvere la cancel culture occorre risolvere il problema in altro modo. È l'unica via percorribile. E occorre risolverlo alla europea, sicuramente non all'americana.

  2. #92
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.587

    Default

    https://www.quotidiano.net/cronaca/r...mini-1.6623514
    Storia di casa nostra dell'altro giorno su paghe diverse tra uomini e donne.


    Io un pochino preoccupato, qualche anno fa quando ho deciso di eliminarmi da FB dopo averlo usato pesantemente lavorando in un bar e quindi dovendo fare molta pubblicità, ho cancellato tutti i tag, eliminato post ecc e cancellato l'account ma le foto rimangono.
    Se uno riuscisse a ricercarle le troverebbe.

    Quello che si diceva anni fa, andava bene per quel periodo.
    Guardiamo la filmografia degli anni 70-80 con le continue battute e gag sugli omosessuali, sulle donne-oggetto ecc.

    Dovremmo quindi eliminare tutti? Mettere sulla gogna Lino Banfi&co?

    No. Si guardano consapevoli del momento.
    Se dovesse vederlo un giovane di oggi, va educato sul contesto, spiegando che l'ironia era diversa ecc.
    searching for free time...

  3. #93
    Lieutenant Commander Dryden's Avatar
    Join Date
    Oct 2006
    Location
    Lollonia
    Posts
    13.406

    Default

    Quote Originally Posted by Hador View Post
    Gala ha riassunto egregiamente quello che sto dicendo. Lo status quo è una merda e fino a ieri (oggi) ce ne siamo sbattuti tutti le palle perché non ci riguardava. Di fronte a questo punto di partenza, la preoccupazione per la cancel culture è eccessiva rispetto alla portata del fenomeno. E pure abbastanza patetica. Fino a ieri eravamo tutti a sguazzare nel clima da spogliatoio senza curarci di fare danno, e quando nasce una reazione - con tutti i difetti che ha - si erge un muro di indignazione. Dov'era l'indignazione prima?
    Ok
    Quote Originally Posted by Hador View Post
    Se si vuole limitare o risolvere la cancel culture occorre risolvere il problema in altro modo. È l'unica via percorribile. E occorre risolverlo alla europea, sicuramente non all'americana.
    Su questo parliamo la stessa lingua, mi trovi perfettamente d'accordo.
    Free from Signature

  4. #94
    Lieutenant Commander Wolfo's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Bassa Reggiana
    Posts
    15.859

    Default

    Quote Originally Posted by Hador View Post
    Gala ha riassunto egregiamente quello che sto dicendo. Lo status quo è una merda e fino a ieri (oggi) ce ne siamo sbattuti tutti le palle perché non ci riguardava. Di fronte a questo punto di partenza, la preoccupazione per la cancel culture è eccessiva rispetto alla portata del fenomeno. E pure abbastanza patetica. Fino a ieri eravamo tutti a sguazzare nel clima da spogliatoio senza curarci di fare danno, e quando nasce una reazione - con tutti i difetti che ha - si erge un muro di indignazione. Dov'era l'indignazione prima?

    Se si vuole limitare o risolvere la cancel culture occorre risolvere il problema in altro modo. È l'unica via percorribile. E occorre risolverlo alla europea, sicuramente non all'americana.
    Questo concetto però lo possiamo applicare anche al problema immigrazione incontrollata/razzismo ?

  5. #95
    Hador's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Milano
    Posts
    29.900

    Default

    Quote Originally Posted by Wolfo View Post
    Questo concetto però lo possiamo applicare anche al problema immigrazione incontrollata/razzismo ?
    No per il semplice motivo che l'immigrazione non è incontrollata in Italia, e che il razzismo è sempre esistito e anzi parte del discorso sopra anche a livello lavorativo.
    In quel contesto, una presunta immigrazione incontrollata viene usata come giustificativo di un razzismo becero. Ci sono una marea di dati a riguardo ma il più semplice da interpretare è che la simpatia per partiti di destra anti immigrazione, e gli episodi di razzismo più evidenti, è maggiore in tutti quei posti dove NON ci sono immigrati.
    Piccoli paesi, provincia del nord e centro Italia, posti con 2k abitanti e titolo di studio medio la terza media. Ricordiamoci delle barricate di molti piccoli comuni, con presenza di immigrati praticamente assente, che si rifiutavano di accogliere tipo 10 richiedenti asilo.

    Ah ovviamente tutto questo mentre a Gioia Tauro abbiamo le tendopoli di schiavi perché altrimenti le arance e i pomodori poi costano troppo
    Last edited by Hador; 1 Week Ago at 14:21.

  6. #96
    Lieutenant Commander Alkabar's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Netherlands.
    Posts
    19.547

    Default

    Quote Originally Posted by Nazgul Tirith View Post
    "e mi ritrovo che di anni ne ho quasi 40.." (Semicit.) (ao, io ci sono cresciuto con gli Articolo 31..)
    E magari starò solo facendo un post da VecchioDiMerda™ ma...ma ragazzi a voi piace il mondo com'e oggi?
    Lasciamo un attimo perdere la politica, tanto quella fa merda dall'epoca di Giulio Cesare, è stata solo affinata la lama ed i modi ma il succo alla fine è sempre lo stesso, solo io vedo che sempre meno lentamente si sta regredendo a livello sociale e mentale?
    Pic muta esplicativa di che vorrei intendere;

    Perchè la voce di pochi stronzi è diventata talmente forte da risuonare come se fossero milioni? Grazie ad internet? Probabile.
    Sono strano io, sono nostalgico io dei tempi in cui alla fin fine potevi "parlare" senza offendere qualcuno a prescindere? Dove non tutto ruotava intorno a twitter-instagram-facebook?
    Non voglio dire la solita frase da VecchioDiMerda™ del "si stava meglio quando si stava peggio" ma non si sta un filo esagerando?
    Oh magari sono strano io.
    Pare sia un fenomeno che prende il nome di Wokismo. Ed e' inaffrontabile, l'unica speranza e' che si esaurisca da solo nel tempo.

  7. #97
    Lieutenant Commander San Vegeta's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Bologna
    Posts
    11.006

    Default

    Quote Originally Posted by Alkabar View Post
    Pare sia un fenomeno che prende il nome di Wokismo. Ed e' inaffrontabile, l'unica speranza e' che si esaurisca da solo nel tempo.
    Io ho in azienda metà colleghi che fan così... qualunque cosa uno dica, loro trovano il modo di offendersi.
    I rubinetti a casa di Chuck Norris non perdono, vincono.

    Spoiler

  8. #98
    Lieutenant Commander Alkabar's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Netherlands.
    Posts
    19.547

    Default

    Quote Originally Posted by Dryden View Post
    Si nel caso specifico il sol levante ragiona esattamente cosi, quindi che venga dal Giappone questa cosa in parte "diluisce" la questione.
    L'ho messo qui dentro perchè ho l'impressione che però sarebbe potuta succedere ovunque, che in generale serpeggi silenziosa un'aura da santa inquisizione dove di botto, dall'oggi al domani, la prima scemenza sia sufficente per bruciare qualcuno.
    Che sia una news del cazzo, un episodio capitato a lavoro, una decisione strampalata di qualche società o una chiacchiera da bar non passa settimana che non mi passi davanti un caso come questo.
    Mi chiedevo se ero da solo a pensare questa cosa dell'inquisizione.
    Giornali e social network combinati sono diventati pericolosi.

  9. #99
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.587

    Default

    Quote Originally Posted by Alkabar View Post
    Mi chiedevo se ero da solo a pensare questa cosa dell'inquisizione.
    Giornali e social network combinati sono diventati pericolosi.
    i giornali non avendo più appeal si sono adattati a diventare dei social network (si veda anche solo il fatto che ormai ogni testata ha la sezione commenti sotto una news).
    ormai non esiste distinzione tra i due.
    searching for free time...

  10. #100
    Lieutenant Commander Alkabar's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Netherlands.
    Posts
    19.547

    Default

    Quote Originally Posted by Mellen View Post
    i giornali non avendo più appeal si sono adattati a diventare dei social network (si veda anche solo il fatto che ormai ogni testata ha la sezione commenti sotto una news).
    ormai non esiste distinzione tra i due.
    Quindi le notizie sono urlate nella luce piu' negativa possibile. A quando le lapidazioni in piazza, mi chedo.

  11. #101
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.587

    Default

    Quote Originally Posted by Alkabar View Post
    Quindi le notizie sono urlate nella luce piu' negativa possibile. A quando le lapidazioni in piazza, mi chedo.
    manca davvero poco...
    anzi, le lapidazioni oggi avvengono online con persone costrette a chiudere i propri profilo a furia di attacchi di haters.
    searching for free time...

Page 7 of 7 FirstFirst ... 34567

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
[Output: 100.02 Kb. compressed to 87.38 Kb. by saving 12.64 Kb. (12.64%)]