Results 1 to 15 of 15

Thread: Nba 2022-2023

  1. #1
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.852

    Default Nba 2021-2022

    Il 19 ottobre comincerà negli Stati Uniti la nuova stagione della NBA, il più importante campionato di basket al mondo. A causa della pandemia da coronavirus, i dirigenti della lega hanno imposto l’obbligo di vaccino ad allenatori, membri dello staff, personale degli impianti sportivi, arbitri e a tutte le persone che potrebbero entrare in contatto con i giocatori. Lo stesso obbligo però non è stato imposto ai giocatori, alcuni dei quali hanno scelto di non vaccinarsi o di non dire pubblicamente se si siano vaccinati o meno.
    È un tema di cui si sta discutendo molto e che sembra poter causare grossi problemi nei prossimi mesi, anche perché le città di New York e San Francisco, sedi di tre importanti squadre del campionato (Brooklyn Nets, New York Knicks e Golden State Warriors), hanno imposto il divieto di accesso ai luoghi pubblici ai non vaccinati con più di 12 anni: un obbligo che per le partite giocate nei palazzetti di casa non riguarderà solo il pubblico, ma anche i giocatori.
    Uno di quelli che potrebbero essere esclusi dalle gare giocate in casa è Kyrie Irving dei Brooklyn Nets, tra i giocatori più noti e forti della lega, che in passato si era detto contrario ai vaccini contro il coronavirus. La sua eventuale assenza nelle gare di casa è ancora più significativa perché i Nets sono considerati tra le squadre favorite per la vittoria del campionato – da molti la principale favorita – potendo contare, oltre che su Irving, anche su Kevin Durant e James Harden.
    Lunedì 27 settembre, nel corso del “media day” dei Nets organizzato al Barclays Centre (un evento annuale che precede l’inizio della stagione, in cui tutta la squadra incontra i giornalisti), Irving non c’era. Era collegato solo in videoconferenza. Irving non ha voluto dire pubblicamente se la sua assenza fosse dovuta alla mancanza del vaccino, ma date le sue precedenti posizioni al riguardo è sembrato chiaro ai molti presenti che il motivo fosse quello.
    Questa convinzione è stata rafforzata dalle ultime dichiarazioni della zia del giocatore, Tyki, che aveva raccontato alla rivista Rolling Stone che il nipote non si era vaccinato per motivi “morali”, e non religiosi come qualcuno aveva ipotizzato: Irving da circa un anno si è infatti convertito all’Islam, religione tra i cui fedeli circola da tempo un certo scetticismo nei confronti dei vaccini, per il timore che possano contenere derivati del maiale, animale proibito per i musulmani.
    Durante la conferenza stampa di lunedì, Irving non ha detto se si vaccinerà entro l’inizio della stagione: se non dovesse farlo, dovrà saltare le gare giocate a New York e San Francisco.
    Nelle scorse settimane Irving, in qualità di vicepresidente del comitato esecutivo del sindacato dei giocatori, la NBPA, aveva fatto molta pressione sulla lega perché non introducesse un obbligo generalizzato per tutti i giocatori. Di recente, scrive Rolling Stone, aveva iniziato a seguire su Instagram un account che sostiene una tesi complottistica secondo cui i vaccini farebbero parte di un non meglio precisato “piano di Satana” per sottomettere il genere umano. Non è però la prima volta che Irving sostiene teorie del complotto o tesi antiscientifiche: alcuni anni fa aveva dichiarato, per esempio, di credere che la Terra fosse piatta.
    Tra i giocatori che hanno detto di non essere vaccinati c’è Andrew Wiggins, che gioca nel ruolo di ala piccola con i Golden State Warriors. Wiggins aveva chiesto alla lega un’esenzione per motivi religiosi, che gli è stata però negata. Non ha voluto specificare quale credo religioso gli impedisca di vaccinarsi, ma ha detto che continuerà a rifiutare il vaccino e «a lottare» per ciò in cui crede.
    Un altro giocatore che ha detto di non essersi vaccinato è Jonathan Isaac, degli Orlando Magic, secondo cui gli scienziati che hanno sviluppato i vaccini sono «solo persone» e «non ci si può fidare totalmente delle persone».
    Bradley Beal, guardia dei Washington Wizards, ha detto invece di non essersi vaccinato «per motivi personali», sostenendo che, essendosi già ammalato in passato di COVID-19, avrebbe gli anticorpi necessari per evitare una nuova infezione e che il vaccino sarebbe superfluo. Sia Isaac che Beal, secondo le regole attuali, potrebbero giocare tranquillamente gran parte delle gare della stagione tranne quelle a New York e a San Francisco.
    Sul tema dei vaccini in NBA è intervenuto anche Kareem Abdul-Jabbar, uno dei più forti giocatori di basket di sempre, diventato negli anni molto noto anche al di fuori del mondo degli appassionati per il suo grande impegno sociale. A Rolling Stone ha detto che la NBA dovrebbe insistere nel far vaccinare tutti i giocatori e i membri dello staff, e che chi non si vaccina dovrebbe essere escluso dalle squadre:
    «Non c’è spazio per giocatori che vogliono mettere a rischio la salute e la vita dei propri compagni di squadra, dello staff e del pubblico semplicemente perché non sono in grado di cogliere la gravità della situazione o di fare le ricerche necessarie. Quello che trovo particolarmente ipocrita riguardo ai negazionisti del vaccino è la loro arroganza nel non credere all’immunologia e agli altri esperti medici. Eppure, se un loro figlio fosse malato o se loro stessi avessero bisogno di cure mediche di emergenza, quanto poco ci metterebbero per fare esattamente ciò che quegli stessi esperti gli hanno detto di fare?».
    mi ricorda tanto Walter Chiari che scimmiottando lo stereotipo dello sportivo ignorante, diceva al microfono in una scenetta "Ciao mamma, sono contento di essere arrivato uno"
    Last edited by Mellen; 4 Weeks Ago at 22:14.
    searching for free time...

  2. #2
    Lieutenant
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Bresso
    Posts
    4.550

    Default

    Purtroppo avere talento nello sport non equivale ad avere cervello.
    Un peccato che la lega non abbia imposto l'obbligo ai giocatori.

    Certo che Irving ce le ha tutte, ora pure la conversione all'Islam, no vax e terrapiattista.

  3. #3
    Lieutenant Tibù's Avatar
    Join Date
    Jan 2005
    Location
    Brescia
    Posts
    4.798

    Default

    Irving penso sia il giocatore più stronzo borioso arrogante (ed ignorante) degli ultimi anni.

    Pronostici per questa stagione?
    prevedo giusto i Lakers arrivare ai playoff con mezza squadra che entra in campo con il deambulatore e la badante ucraina accanto.

    @ 2022-2023 nel titolo mellen!
    Last edited by Tibù; 4 Weeks Ago at 18:52.
    mandale83 on PSN
    Spoiler


  4. #4
    Lieutenant Commander Gramas's Avatar
    Join Date
    Oct 2003
    Location
    Roma,Sotto la collinetta artificiale..
    Posts
    11.870

    Default

    Ad Irving manca solo di dire di essere Napoleone

  5. #5
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.852

    Default

    Quote Originally Posted by Tibù View Post
    2022-2023 nel titolo mellen!
    ups.
    modificato...

    edit: ah, no... mi ha modificato il sottotitolo.
    non ricordo più come si modifica il titolo??
    Last edited by Mellen; 4 Weeks Ago at 23:36.
    searching for free time...

  6. #6
    Lieutenant
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Bresso
    Posts
    4.550

    Default

    Come pronostici i Nets se hanno il trio in salute li vedrei come favoriti.

    Per quanto riguarda i Lakers, non mi convince il fit di Westbrook, ma piu che altro dipende tutto dalla salute di Davis e James.
    Il primo in carriera ha sempre avuto problemi di infortuni, e il secondo ora ha il problema dell'eta e dell'usura.

    Sono curioso di vedere in che condizioni è Klay Thompson dopo il lunghissimo stop, se per miracolo fosse vicino a quello che era prima, occhio a Golden State.

  7. #7
    Lieutenant Commander Sylent's Avatar
    Join Date
    Dec 2003
    Location
    Roma
    Posts
    11.805

    Default

    Ma dove sta il problema? facessero quel che vogliono, ci sono delle regole. No vaccino no party.
    Fossi nelle società decurterei gli stipendi di una quota pari alle partite saltate per mancanza di vaccino...
    La morale la fanno tutti, ma solo se tocchi i soldi la gente capisce.

    Concordo comunque che Irving è solo un povero demente.
    LUDICAMENTE DISOCCUPATO
    Non c'è un caxx di mmorpg decente in giro...
    **work in progress**

  8. #8
    Warrant Officer Drugnon's Avatar
    Join Date
    Apr 2004
    Location
    London
    Posts
    3.307

    Default

    Bello Irving che non puo giocare in casa, a NY, Los Angeles, Golden State, Sacramento e altri bei posti.

    Utile...

    Gia qualche stagione fa era sparito per qualche settimana a farsi i cazzi suoi..

    Una bella trade per qualcuno che non ha la testa nel culo?

  9. #9
    Lieutenant Commander Mellen's Avatar
    Join Date
    Feb 2005
    Location
    Florence
    Posts
    23.852

    Default

    Messo fuori squadra finchè non si vaccina
    https://www.ilpost.it/2021/10/13/kyr...klyn-nets-nba/
    searching for free time...

  10. #10
    Lieutenant
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Bresso
    Posts
    4.550

    Default

    Bene cosi, per fortuna la squadra ha preso posizione e non ha fatto finta di niente.

  11. #11
    Lieutenant Commander Sylent's Avatar
    Join Date
    Dec 2003
    Location
    Roma
    Posts
    11.805

    Default

    Quote Originally Posted by Mellen View Post
    Messo fuori squadra finchè non si vaccina
    https://www.ilpost.it/2021/10/13/kyr...klyn-nets-nba/
    senza stipendio immagino, sennò non ha senso.
    LUDICAMENTE DISOCCUPATO
    Non c'è un caxx di mmorpg decente in giro...
    **work in progress**

  12. #12
    I'm not good enough Milker's Avatar
    Join Date
    Nov 2003
    Location
    Ravizza Park
    Posts
    3.135

    Default

    vince Phila

  13. #13
    Capitan Harlock Incoma's Avatar
    Join Date
    Aug 2004
    Posts
    7.222

    Default

    Quote Originally Posted by Milker View Post
    vince Phila
    Quest'anno tifi per loro? Non aspetti che finisca la stagione prima di dicharare le tue simpatie, come al solito?

  14. #14
    I'm not good enough Milker's Avatar
    Join Date
    Nov 2003
    Location
    Ravizza Park
    Posts
    3.135

    Default

    Quote Originally Posted by Incoma View Post
    Quest'anno tifi per loro? Non aspetti che finisca la stagione prima di dicharare le tue simpatie, come al solito?
    Lo sai benissimo che i Sixers sono sempre stati la mia prima scelta...non scherziamo :P

  15. #15
    Warrant Officer Drugnon's Avatar
    Join Date
    Apr 2004
    Location
    London
    Posts
    3.307

    Default

    Quote Originally Posted by Milker View Post
    vince Phila

    Se non risolvono le magagne con Ben Simmons la vedo dura per loro.



    Io temo vincano i Nets (odio puro per loro), non escluderei i Lakers (ultima danza di LBJ) ma sotto sotto spero nel miracolo Utah ( <3 )

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
[Output: 107.62 Kb. compressed to 92.64 Kb. by saving 14.98 Kb. (13.92%)]